Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

GIOIELLI DALL'ORTO INVERNALE: LA VERZA

Mangiare sano significa prima di tutto scegliere verdure che siano di stagione! E allora quale migliore alimento della verza per i nostri piatti invernali?

Ottima sia cruda che cotta, ricca di proprietà benefiche e con un apporto di sole 27 calorie per etto (perfetta per la dieta!), il cavolo-verza - nome scientifico Brassica oleracea - appartiene alle crucifere, famiglia che comprende anche cavolfiore, cavolo nero, cavolo cappuccio, broccoli e cavoletti di Bruxelles, tutte verdure rinomate per i loro effetti benefici sull'organismo umano.
La verza, in particolare, sin dai tempi antichi è stata riconosciuta come preziosa perché ricca di vitamine e sali minerali davvero importanti. Vediamo quali:

  • Vitamina A, essenziale per il buon funzionamento della vista e per mantenere sana la pelle;
  • Vitamina C, che rinforza il sistema immunitario;
  • Vitamine D-K, fondamentali per la coagulazione del sangue;
  • Vitamina B12, che contrasta l'anemia, e B6, che sostiene muscoli e sistema nervoso;
  • Sali minerali: potassio, ferro, fosforo, calcio, clorofilla, manganese, zinco e zolfo (al quale si deve il suo caratteristico odore durante la cottura), elementi indispensabili per la costituzione di cellule e tessuti e per l’idratazione cutanea;
  • Isotiocianati, sostanze in grado di stimolare le cellule a produrre alcuni bioenzimi estremamente efficaci nel contrastare la degenerazione del DNA, soprattutto a livello di bronchi e polmoni, dunque anti-tumorali;
  • Fitoestrogeni, in grado di a contrastare l’insorgenza dei tumori connessi all’attività degli ormoni, quali il cancro alla mammella e quello alla prostata;
  • Antiossidanti, come polifenoli, carotenoidi, indoli e sulforafano,  sostanze anti invecchiamento e che facilitano la guarigione di eruzioni cutanee, acne o punture di insetti.

Ecco perché si può ben dire che le proprietà di questo gustoso ortaggio siano quasi infinite!
Altri esempi: è diuretica, lassativa e drenante, aiuta a tenere sotto controllo il colesterolo, facilita la digestione, depura l'organismo eliminando le sostanze nocive dal corpo, è un antinfiammatorio naturale che combatte emorroidi, cistiti, artrosi e artriti.

E in cucina? La verza si presta a moltissime ricette: è ottima semplicemente cruda in insalata, o in umido con cipolla e pomodoro, oppure con il risotto, ma anche nelle minestre, nelle zuppe, in involtini. La ricetta più famosa è sicuramente quella dei pizzocheri alla valtellinese, con formaggio e pasta di grano saraceno.
In alternativa, provate una centrifuga del succo fresco di verza, mescolato, magari, al succo di carota: sarà un ottimo alleato contro i dolori alle articolazioni.
Infine, attenzione! Non abusatene se soffrite di ipotiroidismo o di sindrome del colon irritabile.

Ultime Notizie

giovedì 04 giugno 2020 ore 18:20
AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS 04-06-2020
Dall’ultimo monitoraggio dei dati emerge che per la prima volta abbiamo tutte le regioni con contagi al di sotto dei 100 positivi, anche se i decessi sono cresciuti un po’ rispetto a ieri restando, comunque, sotto le...

LEGGI TUTTO


mercoledì 03 giugno 2020 ore 18:12
AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS 03-06-2020
L’ultima rilevazione segnala ben 9 regioni con nessun contagio con la sola Lombardia che fa segnare ancora numeri rilevanti.
Il bollettino rilasciato dalla Protezione Civile di oggi riporta che il numero dei guariti è...

LEGGI TUTTO


mercoledì 03 giugno 2020 ore 16:10
TEST DIAGNOSTICI DA SALIVA PER AUMENTARE GLI SCREENING DI MASSA
Il test sulla saliva si basa sulla medesima tecnologia utilizzata per i tamponi e produce gli stessi risultati. La differenza sostanziale è data dal fatto che in questo caso si raccoglie un campione di saliva in una provetta anziché prelevarlo con un bastoncino dal naso o dalla gola...

LEGGI TUTTO


mercoledì 03 giugno 2020 ore 09:25
CORONAVIRUS: SÌ AL RITORNO DEI TIFOSI ALLO STADIO
Il prof. Bassetti ha sottolineato come i malati siano diminuiti anche se non è stato ancora dimostrato se ciò è avvenuto perché il virus ha perso carica virale o perché l'organismo si è adattato, aggiungendo...

LEGGI TUTTO


venerdì 29 maggio 2020 ore 14:20
CORONAVIRUS: PROBABILE UNA SECONDA ONDATA
L'allarme lanciato sia dall'Oms, sia dall'Iss è: "in autunno ci saranno nuove ondate di coronavirus".
Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto superiore di sanità (Iss) ha evidenziato come si sia superata...

LEGGI TUTTO



LE FRAGOLE

Alimenti della salute

LE FRAGOLE

Questo sito utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookies.