Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

PERLE E DELFINI

Presentazione del Libro e del programma "Perle e Delfini" e del manuale di auto-aiuto per gli adolescenti "Perle e Delfini per Ragazzi".

Rita Tanas, una pediatra non più giovanissima, racconta la sua “cura” per i bambini e i ragazzi con obesità, sempre bellissimi proprio come “perle e delfini”, costruita con infinita pazienza come un intrigante puzzle, attraverso anni di una coinvolgente esperienza ambulatoriale.

Affrontare il problema dell’eccesso di peso in età evolutiva è estremamente complesso. I risultati storici delle diete hanno gravemente nociuto come agli adulti anche a bambini, ragazzi ed alle loro famiglie distruggendo in tutti la fiducia in una cura possibile, sostenibile ed efficace.

La cura del sovrappeso nell'età evolutiva con l'Educazione Terapeutica Familiare Empowering viene presentata nel libro Perle e delfini (edizioni Drawup) a tutti i professionisti dell’ Educazione e cerca di spiegare il perché dell'obesità e come affrontarla nella pratica senza favorire altre patologie, in uno dei paesi che porta il primato dell'epidemia: l'Italia.

Nel libro c’è un programma di cura collaudato e descritto con precisione, così da poter essere replicato in altri contesti per facilitare la richiesta della cura per l’eccesso ponderale e quindi realizzarla con fiducia di riuscire, riducendo la derisione.

L’Obesità è rapidamente divenuta una epidemia. Bambini e ragazzi in sovrappeso, vittime incolpevoli di un mondo obesogeno generato da adulti poco responsabili, sono oggetto di stigmatizzazione e derisione, che determinano gravi sofferenze molto spesso misconosciute o banalizzate. La soluzione è la costruzione di un buon progetto personalizzato di miglioramento di salute e della qualità della vita, investendo le risorse su strumenti disponibili di documentata efficacia, con il coraggio di abbandonare quelli dannosi, superare le barriere e resistenze, cambiare le posture nelle relazioni interpersonali.

Il libro tratta di una cura sfidante per l'eccesso di peso di bambini e ragazzi, per professionisti, educatori e genitori, che vogliano sostenerli in un percorso di salute. Dopo aver cercato di gestire il problema con la consueta terapia prescrittiva (le diete), l'autrice ha sviluppato un approccio innovativo basato sulla relazione empatica per sostenere motivazione e autoefficacia nelle famiglie, nei bambini e ragazzi, sfruttando così la loro capacità di fare scelte migliori. Tale approccio, raccontato con un linguaggio semplice e colloquiale, ha dato già ottimi risultati in vari ambulatori, sia di base che ospedalieri.

"Perle e Delfini" rappresenta la tensione, il desiderio di curare insieme, senza prescrizioni, una condizione difficile da accettare appieno come rischio per la salute, troppo stigmatizzata ovunque e continuamente. Si lascia intravedere la possibilità di prendersi cura della propria immagine interiore non solo corporea, di riaccendere il desiderio di sentirsi sani e in forma, veri artefici della propria vita e salute. La lettura si libra e volteggia fra le trappole del consumismo, del cibo industriale e l’eccessivo desiderio di magrezza, che anestetizzano il nostro senso critico. Pertanto il libro offre soluzioni semplici e possibili per tutti: professionisti, educatori e famiglie purché abbiano il coraggio di mettersi in discussione, senza smettere di conoscersi e migliorarsi, rimettersi in gioco ed accettare la sfida della “patologia” più impegnativa del secolo.

E’ opportuno distinguere il percorso di riabilitazione metabolica per i bambini da quello per i ragazzi; il primo con un maggiore coinvolgimento delle famiglie, il secondo con un dialogo più diretto verso l’adolescente, pur mantenendo l’indispensabile collaborazione familiare. Il libro “Perle e Delfini per Ragazzi” è un ottimo strumento di educazione e di cambiamento verso uno stile di vita sano e l’accettazione di sé e del proprio corpo. E’ un percorso integrato e dinamico, che facilita il dialogo professionista-ragazzo, anche senza la presenza costante del genitore. Inoltre può essere molto utile per far emergere ciò che a parole spesso non è facile raccontare a familiari o coetanei.

PREVENIRE L'INFARTO

Medicina Generale

PREVENIRE L'INFARTO

PARLIAMO DI VERRUCHE

Dermatologia

PARLIAMO DI VERRUCHE

DERMATITE SEBORROICA

Dermatologia

DERMATITE SEBORROICA

Questo sito utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookies.