Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

EMERGENZE PEDIATRICHE: L'ANNEGAMENTO

Dott. Alfredo Cappello

A cura del
Dott. Alfredo Cappello 

Medico chirurgo, Omeopata e specialista in Pediatria
Direttore della Parafarmacia Partigiani

Lecce 

 

Per aiutare un bambino che rischia di annegare, bisogna estrarlo al più presto dall’acqua facendo attenzione a evitare di esporre se stessi al pericolo.

E' molto difficile soccorrere un bambino in acqua senza rischiare di danneggiare se stessi e bisogna tenere presente che il bambino è meno collaborativo di un adulto e, trovandosi in difficoltà in acqua, tende ad agitarsi ancora di più, immergendo nell’acqua il volto e in particolare la bocca.

Come riflesso spontaneo, la glottide si chiude per evitare che l’acqua entri nei polmoni: la conseguenza è che il bambino rimane in apnea e in questa l’acqua può entrare invece nello stomaco. Se il bambino non viene soccorso in tempo, la mancanza di ossigeno può causare perdita di coscienza, arresto respiratorio e arresto cardiaco; risolvere l’insufficienza respiratoria e l’arresto cardiaco del bambino è quindi il problema più grave che può verificarsi.

 

annegamento

 

Cosa fare, in sintesi, per aiutare un bambino in queste condizioni?

  1. Liberare le vie aeree da eventuale vomito o materiale estraneo (alghe o foglie) che potrebbero causare ostruzione o aspirazione.
  2. Coprire il bambino per combattere il raffreddamento del corpo.
  3. CHIAMARE IL 118 e seguire con precisione le indicazioni.
  4. Se il bambino è cosciente bisogna A) Tranquillizzarlo e B) Metterlo in posizione seduta o laterale per facilitare la respirazione e aiutarlo a espellere il liquido presente nelle vie aeree stimolando la tosse.
  5. Se il bambino è incosciente, non respira e il battito cardiaco è assente bisogna effettuare subito le manovre di rianimazione cardio-polmonare pediatrica (BLS).

Ultime Notizie

venerdì 03 luglio 2020 ore 18:00
Sale ancora la curva epidemica nelle ultime 24 ore, mentre diminuiscono i morti. La regione con il maggior numero di contagi rimane la Lombardia (+115 dall’ultimo rilevamento). Il bollettino rilasciato dalla Protezione Civile di oggi riporta...

LEGGI TUTTO


giovedì 02 luglio 2020 ore 18:15
AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS 02-07-2020
Le ultime rilevazioni evidenziano un leggero peggioramento dei numeri rispetto a 24 ore fa, infatti i morti salgono a 30 (21 nella sola Lombardia) e i nuovi positivi passano da 187 a 201 (98 in Lombardia)...

LEGGI TUTTO


mercoledì 01 luglio 2020 ore 18:10
AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS 01-07-2020
Rimane stabile il numero dei morti con un piccolo aumento dei nuovi positivi (58% nella sola Lombardia).
Il bollettino rilasciato dalla Protezione Civile di oggi riporta che il numero dei guariti è...

LEGGI TUTTO


mercoledì 01 luglio 2020 ore 14:00
LE MASCHERINE SONO IMPORTANTI!
Nello studio eseguito dal professor Richard Davis, direttore del laboratorio di microbiologia clinica al Providence Sacred Heart Medical Center in Spokane, viene rimarcata l’importanza sull’uso delle mascherine chirurgiche...

LEGGI TUTTO


martedì 30 giugno 2020 ore 18:01
AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS 30-06-2020
Il bollettino rilasciato dalla Protezione Civile di oggi riporta che il numero dei guariti è salito a 190.248 (+1.052 rispetto alla giornata di ieri), mentre il numero dei decessi ha raggiunto le 34.767 unità (+23 rispetto all’ultima rilevazione)...

LEGGI TUTTO



PARLIAMO DI VERRUCHE

Dermatologia

PARLIAMO DI VERRUCHE

LA COUPEROSE

Dermatologia

LA COUPEROSE

ASPETTANDO L'ESTATE

Dermatologia

ASPETTANDO L'ESTATE

Questo sito utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookies.