Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

PACCHETTO FAMIGLIA 2017: AIUTI ALLE NEO MAMME

Con l'ultima legge di bilancio è stato introdotto il "pacchetto famiglia" che prevede uno stanziamento di 600 milioni di euro per il 2017 e di 700 milioni a partire dal 2018.

Le misure che da gennaio 2017 entrano in vigore sono diverse:

  • Mamma Domani;
  • Buono Nido;
  • Buono Bebé;
  • Voucher Babysitter e Nidi;
  • Fondo Credito Nuovi Nati.

Mamma Domani
Il premio "mamma domani" o "bonus gravidanza" è una delle novità più interessanti del 2017. In pratica è un assegno una tantum di 800 euro attribuito ai figli nati o adottati dal 1° gennaio 2017. Tale bonus può essere richiesto a partire dal settimo mese di gravidanza o all'atto dell'adozione a prescindere dal reddito familiare ed è destinato ad aiutare le neo mamme nelle prime spese del nascituro. A breve, l'Inps comunicherà le modalità di richiesta ed erogazione del contributo.

Buono Nido
Altra novità di quest'anno è un contributo per il pagamento delle rette dei nidi pubblici e privati per un massimo di 1.000 euro annui senza limiti di reddito ed è riferito "all'intera durata massima di tre anni di frequenza del nido". Come nel caso precedente, anche per questo contributo è prevista l'erogazione da parte dell'Inps; perciò sarà necessario attendere la comunicazione di questo Istituto per conoscere nei dettagli l'operatività.
Tale contribbuto sarà erogato "anche alle famiglie con bambini di meno di tre anni che, a causa di gravi patologie croniche, sono impossibilitati a frequentare un nido".
ATTENZIONE: Il "buono nido" non è cumulabile con i voucher baby sitter e asilo nido, né con la detrazione Irpef del 19 per cento per l'iscrizione al nido.

Bonus Bebè
Il nuovo provvedimento si affiancherà al bonus bebè già esistente (1/1/2015 - 31/12/2017). La differenza sostanziale con le misure precedenti riguardano il reddito, infatti, le nuove disposizioni "non prevedono limitazioni di reddito e sono state introdotte in maniera strutturale e definitiva. Il welfare italiano guadagna così due nuove prestazioni che esisteranno, da quest'anno in poi, per tutti". Per il resto le misure rimangono indifferenti. Per approfondire, leggi l'articolo dedicato cliccando qui.


Voucher Babysitter e Nidi
Con l'ultima legge di bilancio si è avuto un incremento degli stanziamenti per questa particolare misura non solo per un singolo anno, ma per un biennio.
Per le lavoratrici dipendenti, infatti, si passa da 20 a 40 milioni di euro e per le autonome e libere professioniste da 2 a 10 milioni.

Fondo Credito Nuovi Nati
Per ultimo abbiamo una nuova misura che, però, entrerà in vigore entro il 31 marzo 2017. E', sostanzialmente, una garanzia su piccoli prestiti alle famiglie che avranno o adotteranno un figlio dal 1° gennaio 2017. L'Inps, a breve, pubblicherà sul proprio sito i requisiti, le procedure e tutte le informazioni utili.

Ultime Notizie

giovedì 04 giugno 2020 ore 18:20
AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS 04-06-2020
Dall’ultimo monitoraggio dei dati emerge che per la prima volta abbiamo tutte le regioni con contagi al di sotto dei 100 positivi, anche se i decessi sono cresciuti un po’ rispetto a ieri restando, comunque, sotto le...

LEGGI TUTTO


mercoledì 03 giugno 2020 ore 18:12
AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS 03-06-2020
L’ultima rilevazione segnala ben 9 regioni con nessun contagio con la sola Lombardia che fa segnare ancora numeri rilevanti.
Il bollettino rilasciato dalla Protezione Civile di oggi riporta che il numero dei guariti è...

LEGGI TUTTO


mercoledì 03 giugno 2020 ore 16:10
TEST DIAGNOSTICI DA SALIVA PER AUMENTARE GLI SCREENING DI MASSA
Il test sulla saliva si basa sulla medesima tecnologia utilizzata per i tamponi e produce gli stessi risultati. La differenza sostanziale è data dal fatto che in questo caso si raccoglie un campione di saliva in una provetta anziché prelevarlo con un bastoncino dal naso o dalla gola...

LEGGI TUTTO


mercoledì 03 giugno 2020 ore 09:25
CORONAVIRUS: SÌ AL RITORNO DEI TIFOSI ALLO STADIO
Il prof. Bassetti ha sottolineato come i malati siano diminuiti anche se non è stato ancora dimostrato se ciò è avvenuto perché il virus ha perso carica virale o perché l'organismo si è adattato, aggiungendo...

LEGGI TUTTO


venerdì 29 maggio 2020 ore 14:20
CORONAVIRUS: PROBABILE UNA SECONDA ONDATA
L'allarme lanciato sia dall'Oms, sia dall'Iss è: "in autunno ci saranno nuove ondate di coronavirus".
Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto superiore di sanità (Iss) ha evidenziato come si sia superata...

LEGGI TUTTO



Questo sito utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookies.