Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

LE PROPRIETA’ E I BENEFICI DELLA CILIEGIA

La ciliegia è il frutto del Prunus avium, una pianta che appartiene alla famiglia delle Rosacee e che tutti conosciamo col nome di ciliegio.

L’albero del ciliegio è presente nell’area del Mediterraneo da oltre 3.000 anni, fiorisce in primavera , è bellissimo da vedere e dà i suoi frutti a maggio e giugno.

Esistono molte varietà di ciliegie: in Italia la più nota è la ciliegia Ferrovia, molto diffusa in Puglia, dalla caratteristica polpa succosa; la ciliegia Durone, anch’essa polposa e dalle grandi dimensioni e la ciliegia Anella, dal colore rosso acceso.
La ciliegia è composta per l’82 % da acqua, per il 12,8 % da zuccheri , per l’1 % da proteine, per il 2 % da fibre alimentari e per il restante 0,5 % da ceneri.

Innumerevoli sono i benefici di questo gustosissimo frutto, data l’elevata presenza di vitamine e sali minerali. Ne elenchiamo alcuni:

  • Grazie all’azione combinata dei flavonoidi con acido folico, calcio, potassio, fosforo e magnesio, la ciliegia combatte i radicali liberi e favorisce il mantenimento dell’elasticità della pelle prevenendone l’invecchiamento;
  • contiene melatonina, utile nel favorire il sonno;
  • vanta un’azione diuretica, lassativa e depurativa grazie alla corposa presenza di acqua che, combinata all’azione di altre sostanze,  rende la ciliegia utile a ridurre l’ipertensione arteriosa;
  • è ricca di vitamina A e C, che aiutano a proteggere la vista e favoriscono il buon funzionamento delle difese immunitarie;
  • la presenza di caroteni e sali minerali, rendono la ciliegia un rimedio utile per proteggere la pelle dal sole e ottenere un’abbronzatura naturale e uniforme;
  • ottima abitudine, infine, mangiare ciliegie nelle diete dimagranti, questo per la presenza di fibre solubili che, raggiungendo lo stomaco, assorbono l’acqua e aumentano il senso di sazietà;
  • anche i peduncoli delle ciliegie apporterebbero dei benefici alla salute: pare che l’infuso di peduncoli, infatti, sia usato per le proprietà diuretiche e antiuriche, grazie a polifenoli e sali di potassio ivi contenuti, che sarebbero utili nella prevenzione e nel trattamento di varie affezioni tra cui la gotta.

La ciliegia è, dunque, un frutto dalle innumerevoli virtù e dal sapore così buono e gustoso che esistono una miriade di ricette che la contengono.
Noi ve ne segnaliamo una semplicissima, che renderà la vostra colazione un momento davvero invitante:


PLUMCAKE ALLE CILIEGIE

Ingredienti:

200 gr di ciliegie;
250 gr di farina di farro;
50 gr di fecola di patate;
150 gr di zucchero;
125 gr di yogurt alla vaniglia (o bianco)
½ vasetto di olio evo;
3 cucchiai di latte;
3 uova;
succo di limone q.b.;
1 bustina di lievito per dolci.

Procedimento:
Lavate le ciliegie, privatele del nocciolo, tagliatele a metà e mettetele in un recipiente con un cucchiaio di zucchero e il succo di limone.

In una ciotola, montate con la frusta le uova con lo zucchero, quindi versate lo yogurt e l’olio, continuando a mescolare in senso orario, dall’alto verso il basso.

Aggiungete poco alla volta la farina di farro (precedentemente setacciata), la fecola e successivamente il lievito, così da ottenere un composto liscio e cremoso. Infine ammorbidite il tutto con 2 o 3 cucchiai di latte e aggiungete le ciliegie con il loro liquido, lasciandone un cucchiaio da parte.

Amalgamate il composto con movimenti delicati, per evitare di smontare l’impasto e poi versatelo in uno stampo da plumcake, precedentemente imburrato e infarinato oppure foderato con carta forno.

Distribuite in superficie le ciliegie che avevate messo da parte, quindi mettete il dolce in forno statico preriscaldato a 180°. Fate cuocere il plumcake alle ciliegie per circa 35-40 minuti, controllando con lo stecchino prima di sfornare.

Il profumo di questo dolce vi conquisterà, come pure il sapore.
Merito delle ciliegie!

LE FRAGOLE

Ricette della salute

LE FRAGOLE

OBESITA’: QUANTO NE SAPPIAMO?

Sovrappeso e obesità

OBESITA’: QUANTO NE SAPPIAMO?

L'OLIO D'OLIVA, UN TOCCASANA!

Ricette della salute

L'OLIO D'OLIVA, UN TOCCASANA!

Questo sito utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione. Maggiori informazioni
Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookies.